Radiologia

L’ambulatorio di Radiologia è rivolto principalmente alle donne per offrire un servizio di diagnosi e prevenzione delle patologie al seno (tumori e cisti) per mezzo di un mammografo digitale di ultima generazione. Il Poliambulatorio, infatti, dispone di un mammografo digitale in grado di produrre immagini ad altissima definizione ma con una bassissima emissione di radiazioni. Inoltre la durata del test è molto breve in modo da ridurre al minimo il fastidio alla paziente.

 

 

La Mammografia è proposta ad un prezzo quasi identico a quello del ticket. Inoltre viene anche proposto l’Esame Clinico Strumentale della Mammella Completo comprensivo di Mammografia, Ecografia e Visita al seno. Il risultato dell’analisi viene consegnato immediatamente dopo la seduta comprensivo di CD-Rom e referto dell’ecografia e della visita.

 

 

I medici radiologi ed i tecnici di radiologia lavorano a stretto contatto con i ginecologi per offrire un servizio di prevenzione completo per tutto l’apparato genitale femminile; è possibile infatti effettuare la mammografia e la visita ginecologica durante la stessa seduta a prezzo scontato.

 

 

Il servizio di radiologia è rivolto anche agli uomini grazie alla possibilità di effettuare qualsiasi tipo di ecografie che non necessitino di mezzo di contrasto.

Prestazioni

Esame Clinico Strumentale delle Mammelle

L'esame clinico strumentale delle mammelle consiste nella combinazione di mammografia, visita ed ecografia mammaria. L'esame completo è il più valido strumento per la prevenzione del tumore alla mammella.

 

Mammografia

La mammografia è un esame radiologico del seno; è una tecnica che, attraverso l'utilizzo di radiazioni ionizzanti estremamente basse, permette di rivelare lesioni mammarie anche in fase precoce. La mammografia è fondamentale per la prevenzione del tumore alla mammella poiché, grazie alla sua elevatissima risoluzione, è in grado di rivelare anche le lesioni di piccole dimensioni permettendo quindi al medico di agire tempestivamente.

 

Si consiglia di sottoporsi all'esame mammografico una volta all'anno a partire dai 40anni di età. In alcuni casi il medico può consigliarla anche ogni 6 mesi. Non possono sottoporsi all'esame le donne in gravidanza o durante il periodo di allattamento.

 

Per un esame ancora più preciso ed accurato è consigliare eseguire anche la visita senologiche con esame ecografico delle mammelle.

 

Visita Senologica ed Esame Ecografico

La visita senologica con ecografia mammaria consiste in un esame morfologico delle mammelle attraverso la palpazione e la visualizzazione grafica degli organi interni attraverso l'ecografia. Questa tecnica non utilizza radiazioni (come nella mammografia) ma ultrasuoni. L'esame ecografico, a differenza della mammografia, può essere eseguito anche prima dei 40anni di età; è meno preciso ed accurato rispetto alla mammografia ma è un valido supporto all'esame mammografico consentendo una diagnosi molto più precisa.

 

Ecografia

L'ecografia è una tecnica diagnostica non invasiva che permette la visualizzazione di organi, vasi sanguigni, ghiandole e strutture muscolari attraverso l'utilizzo di sonde che emettono ultrasuoni a particolari frequenze.

 

Si possono effettuare ecografie a diverse parti del corpo come: collo, addome superiore ed inferiore ( fegato, reni, milza, pancreas, polmoni, ecc...), pelvi ( vescica, utero, ovaie, prostata), vene ed arterie, apparato muscolare (muscoli, tendini e legamenti.

 

Densitometria Ossea ad Ultrasuoni

La densitometria ossea è un esame che permette la valutazione della densità minerale delle ossa; questa tecnica permette di diagnosticare e monitorare osteoporosi ed osteopenie. Lo strumento utilizzato è un densitometria ad ultrasuoni (non emette radiazioni). Quest'esame, combinato con altre tecniche, è utile anche per conoscere la predisposizione del paziente all'osteoporosi non solo per la diagnosi della stessa.